Denuncia di sinistro in ritardo: che cosa comporta?

Denuncia di sinistro in ritardo: che cosa comporta?
Banner infortuni
Una delle cose fondamentali quando si è alla guida, è sicuramente prestare molta attenzione e restare concentrati per strada, per evitare di causare o venire coinvolti in un incidente. Ma dato che è un’eventualità che può capitare, è assolutamente necessario sapere che in caso di sinistro, colui che è alla guida del mezzo, deve fare denuncia di sinistro alla propria assicurazione.
Infatti, l’articolo 1913 del Codice Civile riporta quanto segue: “L’assicurato deve dare avviso del sinistro all’assicuratore o all’agente autorizzato a concludere il contratto entro tre giorni da quello in cui il sinistro si è verificato o l’assicurato ne ha avuta conoscenza.
Non è necessario l’avviso se l’assicuratore interviene entro il detto termine alle operazioni di salvataggio o di constatazione del sinistro”.

Cosa succede dopo una denuncia tardiva di sinistro?

Se si denuncia l’incidente dopo molto tempo, è probabile che l’assicurato perda il diritto all’indennità, o possa ricevere un importo parecchio inferiore a quello prestabilito per il danno. Ma a volte, può succedere anche che, l’impresa assicurativa se subisce dei danni per la tardiva denuncia, può rifiutarsi di pagare l’intero importo.

Come denunciare un sinistro?

Dopo essere stati coinvolti in un incidente, bisogna sempre compilare nella forma prescritta, il modulo blu. È molto importante fare questa procedura proprio per trascrivere a prescindere dalla colpa. Tutto ciò che è successo durante il sinistro e le varie dinamiche che l’hanno provocato.
Inoltre, non bisogna firmare se uno dei due coinvolti non è d’accordo con la versione, e si può scegliere di compilare due moduli separati. È fondamentale anche citare dei possibili testimoni, che saranno molto utili per un eventuale processo futuro.

Quanto tempo passa per il risarcimento?

Solitamente i tempi dell’ assicuratore sono di 60 giorni per proporre un’offerta di risarcimento. Mentre passano 30 giorni se il modello blu è stato firmato da entrambi i conducenti, e 90 giorni se ci sono stati danni alle persone.

La-Redazione8polizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Banner infortuni