Nuovo decreto infrastrutture: cambiamenti per foglio rosa e neopatentati 

Nuovo decreto infrastrutture: cambiamenti per foglio rosa e neopatentati 
Banner infortuni
Ci sono delle importanti novità per tutti coloro che hanno da poco la patente o che stanno per prenderla. Grazie al nuovo provvedimento in corso dal 10 novembre 2021, saranno valide delle agevolazioni per chi deve ancora sostenere l’esame di guida. Infatti chi possiede il foglio rosa, avrà la possibilità di potersi esercitare con le guide più a lungo, in quanto la validità è stata prolungata dai 6 mesi fino ad un anno e inoltre, se non si supera l’esame, si può ripetere fino a tre volte e non più due come succedeva precedentemente.

I neopatentati dovranno attenersi a nuove regole

Le novità per i neopatentati, riguardano la potenza del veicolo che si deve guidare, infatti precedentemente era necessario mettersi alla guida di un auto che avesse una potenza specifica inferiore o uguale ai 55 kilowatt, vale a dire con rapporto peso-potenza di massimo 75 cavalli per tonnellata. Adesso invece, con la nuova riforma, i neopatentati hanno la possibilità di poter guidare qualsiasi auto, senza limiti di potenza, ma esclusivamente se sono accompagnati da qualcuno che abbia almeno 10 anni di patente e che non abbia più di 65 anni.

Restrizioni per i neopatentati

Per i primi tre anni dal conseguimento della patente di guida, bisogna rispettare un limite di velocità che sarà di 90 chilometri/orari per le strade extraurbane principali e di 100 sulle autostrade. E inoltre è assolutamente vietato mettersi alla guida dopo aver assunto qualsiasi bevanda alcolica.

Sanzioni salate per i neopatentati

Per tutti coloro che hanno la patente di guida da meno di tre anni, l’attribuzione dei punti sulla patente, sarà raddoppiata rispetto ai patentati con più esperienza. Mentre il Bonus punti per i neopatentati scende a 1 rispetto ai classici due punti in più. Infine, se c’è la sospensione della patente, il periodo si prolunga di almeno un terzo rispetto a quello stabilito per i guidatori più esperti.

La-Redazione8polizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Banner infortuni